Serie D: dieci derby alla 3^giornata

0
378

Quanti derby! La terza giornata del campionato di serie D presenta in totale ben dieci gare stracittadine: sei nel girone Blu e quattro nel Verde. Con ogni probabilità, si tratta di un record assoluto.

Mai come quest’anno, tra l’altro, il campionato si presenta incerto e, almeno sulla carta, senza una vera favorita. Dopo i primi due turni, intanto, i due gironi sembrano “specchiarsi” tra vetta e coda della classifica: nel girone Blu, infatti, tre squadre guidano a punteggio pieno ed altrettante sono rimaste ancora al palo; nel Verde, sono quattro e quattro.

Nel girone Blu, sono in testa la trevigiana Pieve di Soligo, la bellunese Joint&Welding Feltre e BassaniFiamma Venezia. Le prime due in questo turno devo affrontare appunto altrettanti derby in trasferta, rispettivamente sul campo di Coe Mansuè e Valbelluna.Le tre squadre di coda, invece, sono: oltre al citatoValbellunaRiviera e Tre Ponti Silea impegnate a loro volta in altrettanti derby, entrambe però in casa rispettivamente con Cavallino Tre Porti e Valdobbiadene.

Nel girone Verde, le quattro squadre in testa sono:Kialab VicenzaBuster Verona e le padovane Bc Solesino 1975 e Roncaglia. Le ultime tre impegnate in altrettante stracittadine: i veronesi sul campo della Virtus Isola della Scala, che retrocessa dalla C Silver deve vendicare la pesante sconfitta patita domenica a Solesino (-31); proprio Solesino e Roncaglia rispettivamente ospitando l’In’s Arcella e sul campo del giovane Vigodarzere. Il quarto derby del turno è nel Padovano tra la “cittadina” Usmi, neopromossa e una delle squadre ancora senza vittorie (insieme a Nuovo Argine Vicenza,Redentore Este e Vigodarzere), ed il Buv Vigonza.

Da registrare con soddisfazione infine che i migliori marcatori di entrambi i gironi sono attualmente tre “under”: l’ala Alberto Bariviera, 19 anni del Mansuè, che viaggia a 22 punti di media nel Blu; il play Marco Bevilacqua, 18 del San Bonifacio, e la guardiaChristian Verzotto, 19 del Buv Vigonza (in rosa anche dell’Antenore Energia Virtus di serie B, dove ha già esordito alla prima di campionato), che viaggiano a 17 punti nel Verde.

PROGRAMMA

GIRONE BLU: Sabato, ore 20.30 Coe Mansuè-GD Dorigo Pieve di Soligo, Sita Paese-Nervesa, Tre Ponti Silea-Valdobbiadene, Us Alvisiana-Deiron Spinea; ore 20.45 Bassani Venezia-Revolution; ore 21 Riviera-Parco Turistico Cavallino Tre Porti. Domenica, ore 18.30 Valbelluna-Joint&Welding Feltre.

GIRONE VERDE: Sabato, ore 19 Usmi-La Fonte Buv Vigonza; ore 20 Nuovo Argine 2001-XXL Pallacanestro; ore 21 Mestrino-Kialab Vicenza, Vigodarzere-Roncaglia e Redentore Este-ATV San Bonifacio. Domenica: ore 17.30 Virtus Isola-Buster Verona; ore 18.30 Bc Solesino-In’s Arcella.