Niente da fare per le due formazioni venete nei Play Out di serie A2. Podolife NP Treviso ed As Vicenza, infatti, sono uscite sconfitte nelle rispettive gara3 disputate a Bolzano. E dovranno affrontarsi ora nello spareggio-salvezza fratricida …

La NP Treviso sabato sera aveva finito per “schiantarsi” con il punteggio di 76-54, maturato peraltro per lo più nell’ultimo quarto (18-12, 34-27 e 53-43 i parziali), sul campo del Basket Club. Le trevigiane hanno tirato con 15/38 da due, 6/19 da tre e 6/10 ai liberi. NPT: Degiovanni 6, Perisa 8, Zagni 2, Diodati 2, Beraldo 8, Gini 12, Merlini, Volpato 16. N.e. Tramontin, Vaidanis, Battilotti, Bona. All. Rossi.

L’As Vicenza, invece, ieri al termine di una gara spettacolare ed intensa ha dovuto cedere le armi per 62-52 contro le Sisters. Queste, va detto, dopo l’8-2 in apertura hanno sempre fatto l’andatura (19-13, 39-26 e 51-46 i parziali). Tra le tre esterne vicentine, Villarruel, Monaco e Tagliapietra, soltanto la prima ha chiuso in doppia cifra (13); ma la miglior marcatrice della formazione berica, che non ha avuto una gran serata al tiro (22/48 da due, 5/23 da tre e 3/8 ai liberi), in assoluto è risultata Vanessa Sturma con 19 punti, incontenibile nelle sue incursioni a canestro. VICENZA: Sturma 19, Villaruel 13, Chrysanthidou 6, Mioni 6, Tagliapietra 5, Monaco 3, Tonello ne, Bellon ne, Reschiglian ne, Garzon ne. All. Ussaggi.