Dopo tre turni di campionato, ci sono sette squadre in vetta alla classifica a punteggio pieno. Sono le accoppiate delle trevigiane Paese 2000 e Istrana nel girone A; Castellana e Buv Vigonza nel B; Mestrino e NB Rovigo nel C più, da sola nel D, la Buster Verona (che si è imposta per 68-63 nel derby sul campo della Virtus Isola della Scala).

Ci sono, però, anche cinque squadre rimaste ancora al palo: Priula 88, Cittadella e Leobasket Lonigo, uscite sconfitte nei derby provinciali sul fondo della classifica (rispettivamente con Monastier, la giovane Usmi Horus e Breganze), e la “nobile decaduta” Roncade nel girone B dove Fabrizio Geromel aveva rassegnato le dimissioni in settimana (dovrebbe essere sostituito da Checco Vettori).

Nel turno, che ha visto sei successi esterni (di cui tre concentrati nel solo girone D) e due match risolti con un solo canestro di scarto, la gara in cui si è segnato di più è stata senza dubbio Istrana-Valbelluna (173 punti complessivi, 90-83 il risultato finale) mentre quella in cui si è segnato di meno (o meglio, nella quale le difese hanno avuto il sopravvento…) è stata Cittadella-Usmi Horus (100 punti tondi tondi, 47-53). Lo scarto maggiore (43 punti), invece, nell’altro derby padovano Bc Solesino-Vigodarzere in cui i locali hanno “doppiato” gli avversari (86-43); il “top scorer” del turno, infine, è stato Simone Forner decisivo con i suoi 27 punti per il successo di Breganze a Lonigo.

 

Di seguito, l’elenco completo dei risultati nei quattro gironi della categoria.

GIRONE A

Monastier 88 – Priula 88               66 – 59

Istrana – Valbelluna                     90 – 83          (I: Frare 17; V: Favalessa 25)

Castelfranco – Motta                    59 – 61          (C: Stradiotto 18; M: )

Paese 2000 – Olimpia Sile            63 – 51          (P: Portello C. 11; OS: Carraretto 16)

GIRONE B

Castellana – Fiamma Ve               74 – 52           (C: Brusò 19; F: )

Jolly SM Sala – Alvisiana              59 – 54            (J: Serafini e Scarin 15; A: )

Buv Vigonza – Roncade                59 – 58           (BV: Compagnin 13; R: Pasqualetto 14)

Riviera – Spinea                           55 – 70

GIRONE C

Cittadella – Usmi Horus                 47 – 53           (C: Ozwigbo 15; UH: Bressaglia 15)

Bc Solesino – Vigodarzere              86 – 43           (S: Siviero 17; V: Tahiri 13)

NB Rovigo – Cus PD                      72 – 61            (NBR: Bertocco 18; CPd: Fanesi 19)

Mestrino – Pro Pace                       72 – 66            (M: Mezzalira 16; PP: Maretto 14)

GIRONE D

L’Argine – Concordia Schio             75 – 80             (A: ; CS: Zeffiro 25)

Araceli – XXL Pescantina                72 – 69

Virtus Isola – Buster Vr                  63 – 68             (IS: ; B: Fazioni 16)

Lonigo – Breganze                         78 – 84             (L: Iaquinta 13; B: Forner 27)