Coronavirus: campionati regionali fermi fino all’8 marzo compreso

0
213

Il Comitato Regionale Veneto,
– visto le precedenti comunicazioni con le quali si disponeva la sospensione dell’attività agonistica e collaterale fino al 4 marzo 2020;

– visto le varie disposizioni emanate dal Governo d’intesa con la Regione Veneto che prevedono, tra l’altro, la possibilità di consentire eventi e competizioni, nonché sedute di allenamento, all’interno degli impianti utilizzati a porte chiuse;

– preso atto che nelle varie province della regione non si è tenuta una linea uniforme nella gestione degli impianti sportivi, tanto da non poter consentire la ripresa dell’attività agonistica nel rispetto dell’eguaglianza competitiva;

– constatato che non esistono ancora le condizioni per riprendere l’attività agonistica, il minibasket e tutte le attività collaterali;

CONFERMA

la sospensione di ogni attività regionale, cosi come individuata nella precedente comunicazione del 24 febbraio scorso, fino a domenica 8 marzo 2020 compresa.

Le società sono invitate ad attuare quanto di loro competenza per una immediata ripresa dell’attività al termine del periodo di sospensione, nel rispetto delle disposizioni statali e federali in vigore.

L’Ufficio Tecnico Regionale comunicherà, alle società interessate, le indicazioni in merito alle modalità di recupero delle gare rinviate e le eventuali modifiche agli ordinamenti dei vari campionati che si rendessero necessarie per una corretta conclusione degli stessi.

IL PRESIDENTE REGIONALE