Un “quintetto” di stracittadine nel 7° turno… Che “incroci” nel girone Verde!

0
60

La 7. giornata di campionato propone ben cinque stracittadine, in pratica almeno una per provincia. Tre si disputano nel girone Blu: Cu.ri.ss Istrana-Tre Ponti Silea e Revolution Castelfranco-Motta nella Marca Trevigiana; mentre nel Veneziano è in programma Deiron Spinea-Riviera Fossò, con i padroni di casa attualmente secondi in classifica con Fiamma e Litorale (questa sabato al debutto nel nuovo palasport Azzurri d’Italia di Ca’ Savio), che sono freschi anche del cambio di guida tecnica. «La dirigenza si legge nel comunicato dei Bears ha deciso di sostituire la guida tecnica della squadra salutando quel coach Indelicato, a cui va tutto il nostro ringraziamento per aver svolto un egregio lavoro sia nel nostro settore giovanile che nella prima squadra, portando l’attuale serie D a risultati importanti nella passata stagione. Abbiamo quindi deciso di affidare a coach Toniolo (Simone, ndr) la conduzione del roster sapendo bene che con i pochi allenamenti a disposizione avrebbe lavorato più da psicologo che da allenatore prima della difficile trasferta sul campo del Silea (vinta 63-54, ndr). Da questo nuovo “giorno zero” dobbiamo ripartire tutti, compatti e uniti, sapendo che ora le “responsabilità” sono nelle nostre mani e che nessuno si può tirare indietro». Altre due derby provinciali, invece, si disputano nel girone Verde: nel vicentino LeoBasket 98 Lonigo-Concordia Schio ed in provincia di Padova Pro Pace Crm-King Service Mestrino.

Nel girone Blu, da registrare inoltre che la capolista Us Alvisiana dovrà fare a meno del suo giocatore Nicolò Vianello squalificato tre giornate: «per avere tenuto un comportamento gravemente offensivo nei confronti degli arbitri durante la gara si legge nel provvedimento del Giudice Sportivo –, e in particolar modo nei confronti del secondo arbitro, nonchè per essersi rivolto nei riguardi dei medesimi con espressioni blasfeme mentre usciva dal campo a seguito dell’espulsione».

Nel girone Verde, invece, grande interesse rivestono anche un paio di “incroci” tra le squadre al ed al posto: sabato al PalaBaracca di Vicenza, tra i padroni di casa del Nuovo Argine 2011 ed il Cus UniPd; e domenica, tra Bc Solesino 1975 ed i Buster Verona. Gara, quest’ultima, che segna il ritorno del coach veronese Francesco Benedetti nell’ambiente dove aveva allenato nelle due scorse stagioni lasciando un ottimo ricordo (nella foto, il suo congedo dal presidente Robertino “Sbara” Rizzato).

PROGRAMMA

GIRONE BLU

Sabato: ore 20.30, Priula 88-Cittadella e Litorale Nord-Buv Vigonza; ore 20.45, Fiamma Ve-Valdobbiadene.

Domenica: ore 17.30, Spinea-Riviera; ore 18, Istrana-Silea e Paese-Us Alvisiana; ore 20, Revolution Castelfranco-Motta.

GIRONE VERDE

Sabato: ore 19.30, USMI-Araceli Vi; ore 20.30, Nuovo Argine-Cus Pd e LeoBasket 98-Concordia Schio; ore 21, San Bonifacio-Redentore Este.

Domenica: ore 18, Pro Pace Crm-Mestrino; ore 18.30, Bc Solesino-Buster Vr; ore 20, XXL Pescantina-Vigodarzere.