Salzano-Peschiera… ma non solo! Le altre tre “big” (Carrè, Altavilla ed Ormelle) giocano tutte in trasferta.

0
30

Salzano 03-Peschiera è, senza alcun dubbio, l’incontro clou della seconda giornata. La formazione di Nicola Zangrando, infatti, si è imposta alla prima di campionato sul campo del Pizeta PlayBasket Carrè, finalista play off l’anno scorso nelle cui fila – proprio dopo un anno di stop, per l’infortunio al ginocchio – si è registrato anche il rientro della “bandiera” Elia Borgo (la gara è stata trasmessa giovedì sera alle 20.15 da “Cafè Tv 24” canale 95 dgt ed è visibile in streaming su Cafetv24.it, impreziosita dal sempre colorito commento di Nicola Zen). Ed in questa, potendo contare anche sul sostegno del “PalaPM”, misura le proprie reali potenzialità ed ambizioni ospitando sabato sera una delle squadre più attrezzate della categoria.

Altavilla e Cantine Paladin Ormelle, le altre due che completano il “quintetto delle big”, sempre questa sera sono a loro volta impegnate in trasferta. I vicentini giocano sul parquet del neopromosso Roncaglia (che quest’anno disputa le gare interne nella palestra “Massimo Mazzetto” di Noventa Padovana), nella sfida che mette di fronte le due squadre che hanno riportato gli scarti maggiori alla prima (rispettivamente +34 e +27, ai danni delle malcapitate Limena e Pieve ’94). La squadra di Simone Lentini, invece, disputa uno dei tanti derby trevigiani sul campo dello Spresiano Maserada.

PROGRAMMA

Sabato: ore 19, Virtus Lido-Virtus Resana; ore 20, Salzano-Peschiera; ore 20.30, Spresiano-Ormelle; ore 21, Roncaglia-Altavilla Vicentina.

Domenica: ore 17.30, Roncade-Felmac Limena; ore 18, Pieve ’94-PlayBasket Carrè e J&W Feltre-Vigor Conegliano.