Torna il Torneo di Jesolo: appuntamento il 13-14 settembre

0
21
Uno scudetto, una Coppa Europea, una Coppa nazionale. Tutto in pochi mesi. Ed ovviamente tradizione, valori, agonismo, tecnica, tattica, colori, storia. Sono gli ingredienti della settima edizione del Torneo di Basket “Città di Jesolo” che verrà ospitato nel weekend del 13-14 settembre dalla magnifica località del litorale adriatico. L’organizzazione congiunta tra ED SPORT (AMC Eventi e Comunicazione) e Basket Club Jesolo porterà in riva al mare quattro tra le protagoniste annunciate della prossima Serie A, il tutto a pochi giorni dal via della nuova stagione agonistica. Un vero antipasto di quella che si annuncia come una annata ricca di sorprese e di competizioni emozionanti.
  • Virtus Bologna: una piacevole conferma. Dopo la vittoria dell’anno scorso al PalaCornaro contro l’arrembante Cremona, la Vu Nera tornerà a Jesolo forte di una formazione che intende scalare le vette. Il team allenato da coach Sasha Djordjevic, reduce dal successo in FIBA Champions League, sarà uno degli annunciati protagonisti della LBA 2019/20
  • Reyer Venezia: sempre presente. Con il tricolore appena ricucito sul petto dopo l’emozionante serie di finale contro Sassari, gli orogranata torneranno a Jesolo per completare la preparazione ad una stagione di conferme. Di fronte ad una concorrenza agguerrita, coach Walter De Raffaele potrà sfruttare l’occasione per oliare i meccanismi in vista di un’annata ricca di impegni su più fronti
  • Aquila Trento: una realtà in forte ascesa. I bianconeri trentini dopo due finali per il titolo riproveranno a proporsi come competitor nella corsa allo scudetto anche nel 2019/20. A Jesolo, location conosciuta, arriveranno con un nuovo allenatore, Nicola Brienza, e con tanta voglia di misurarsi con avversarie di spessore.
  • Treviso Basket: la new entry. Appena salita dalla Serie A2 (categoria in cui ha vinto lo scorso marzo anche la Coppa di Lega), la società biancazzurra ritrova il sentito derby con la Reyer e si propone, forte della carica di coach Max Menetti e dell’esperienza del veterano David Logan, come una potenziale sorpresa della prossima LBA.
Il Torneo gode del patrocinio del Comune di Jesolo. I dettagli relativi al calendario delle partite, alla biglietteria ed alla copertura mediatica saranno resi noti nelle prossime settimane.