Serie C Silver: In un campionato “senza padrone”… balza in vetta la neopromossa Altavilla!

0
78

Incredibile Altavilla! La formazione di Giuliano Calgaro, neopromossa sulla scorta della straordinaria cavalcata dell‘anno scorso in serie D, dopo tredici giornate è ora balzata in vetta alla classifica della categoria superiore. I vicentini, battendo ieri in casa il fanalino di coda Cittadella (56-45; tra i locali, Menardi con 13 punti e l’esperto Francesco Pressanto 12 sono risultati i due migliori marcatori), hanno approfittato al meglio del turno di riposo osservato dal Roncade agganciando proprio i trevigiani, ed di fatto superandoli in virtù del successo ottenuto nello scontro diretto (74-70 alla 9. giornata).

Operazione-aggancio” fallita, invece, per i padovani del Bam, che hanno rimediato in casa la loro terza sconfitta consecutiva per mano del Cantine Paladin Ormelle (61-83). Proprio i termali, sul terzo gradino del podio, sono raggiunti ed a loro volta superati (in virtù dello scontro diretto, 72-77 al PalaBerta di Montegrotto il 7 ottobre scorso) dalla Depuracque Salzano 03, che si è imposta nettamente sul campo dell’Istrana (98-67) altra ultima in classifica: ai trevigiani non sono bastati i 23 punti di Alessandro Vendramin, “top scorer” della 13. giornata.

Abbandona per la prima volta da inizio stagione l’ultima piazza, invece, la Sportschool Dueville: che, aggiudicandosi per 71-65 sul parquet amico lo scontro diretto con Spresiano, aggancia così gli stessi trevigiani al terzultimo posto.

Gli altri due successi in trasferta del turno, invece, sono stati ottenuti dalla Vetorix Mirano, in volata sul campo della Pizeta Express Carrè (66-65), ed Peschiera contro una incerottata Arilica, da Abitare Venezia Virtus Lido (80-59); proprio questa ultima, con la sesta vittoria negli ultimi sette turni, aggancia il quinto posto ora è condiviso da un “poker di squadre”: la Trevisanalat Resana sconfitta nello scontro diretto sul campo della Felmac Limena (76-60), infatti, è stata raggiunta oltre che dai gialloblù limenesi, da Ormelle e appunto la Virtus Lido.

A due turni dal termine del girone di andata, però, viene ribadito che questa stagione di serie C Silver non ha un vero “padrone”: le prime otto in classifica sono racchiuse in soli quattro punti…