Presentazione 3^ giornata SERIE C GOLD

0
115

La terza giornata di serie C Gold che si disputa in questo fine settimana, è già uno spartiacque? Sembra incredibile, dato che il campionato è appena agli inizi, ma davvero questo turno può essere un primo rivelatore dei reali valori della stagione…

Tre i gustosi anticipi in programma già domani sera: su tutti, spicca al Palasport di via Pontremoli a Oderzo l’incontro tra i padroni di casa della Calorflex e la Secis Jesolo, due formazioni partite entrambe con grandi ambizioni in questa stagione (ed i litoranei, peraltro, già sorpresi nell’esordio a Montebelluna).

Domenica pomeriggio, invece, tutte le altre gare. Tra queste, tre in modo particolare sono da seguire attentamente. Al Palamare di Caorle, infatti, si disputa il derby veneziano tra i padroni di casa del Gruppo SME, che tante buone impressioni avevano destato nel pre-campionato ma ora dopo due turni si ritrovano nel gruppo di squadre ancora al palo in classifica, e l’implacabile “corazzata” Ciemme Mestre: la squadra diFabio Volpato, sulla carta la vera favorita del campionato e sempre sostenuta dal suo caloroso pubblico, ha tenuto fede alle aspettative vincendo entrambi gli incontri disputati (con Padova e Verona) di una trentina di punti. Un altro derby nella Marca:Montelvini Montebelluna-The Team Riese. Oltre al confronto sulle panchine, tra il navigato coach Claudio Rebellato e l’esordiente Mirko Camazzola, si tratta anche di una sfida al vertice… che altro aggiungere? Sfida per coronarie forti, infine, quella che si disputa al PalaSavio di Mortise, Padova, tra la Guerriero Ubp e la neopromossa Gemini Virtus Murano 1954. Sia i biancoscudati, che pure possono vantare in Davide Andreaus il miglior marcatore del campionato fin qui (31,5 punti di media per lui, immortalato nella foto di Eleonora Pavan), che l’esperta formazione guidata daAndrea Ferraboschi sono nel gruppetto di cinque squadre ancora inchiodate al palo. Un gruppetto inevitabilmente destinato ad assottigliarsi già in questo turno: ecco perché, dunque, uno scontro diretto può essere considerato come uno spareggio-salvezza anticipato. Buon basket a tutti!

Il Programma delle gare

Sabato 13 ottobre: ore 20.30, Calligaris Corno di Rosazzo-Garcia Moreno 1947 e Moto Marine Trieste-Latte Blanc Udine; ore 20.45, Calorflex Oderzo-Secis Jesolo.

Domenica 14 ottobre: ore 18, Guerriero Ubp-Gemini Murano, Gruppo SME Caorle-Ciemme Mestre, Montelvini Montebelluna-The Team Riese, Orange1 Bassano-Vigor Conegliano, Europe Energy Verona-Pontoni Monfalcone.