VENETO PROTAGONISTA AL TROFEO BULGHERONI 2018

0
85

A partire dal 19 giugno sino a sabato 23, tra i campi di Bormio e Cepina è andata in scena la ventinovesima edizione del Trofeo Bulgheroni, torneo giovanile Under 13 che quest’anno ha visto coinvolta l’annata 2005.

Il Veneto sia con la rappresentativa maschile che con quella femminile, classificatesi rispettivamente terza e seconda, è stato grande protagonista.

I ragazzi di coach Lunghi hanno iniziato il proprio cammino con una vittoria, 84 a 63 contro l’Emilia Romagna, successo confermato anche nel match successivo, che ha visto il Veneto vincere 67 a 60 dopo un tempo supplementare contro il Piemonte, prima di perdere alla terza giornata la decisiva sfida per la testa del girone contro la Lombardia 64 a 55. In semifinale dunque la rappresentativa maschile ha dovuto vedersela con la terza classificata del raggruppamento, l’Emilia, che si è imposta 60 a 50, costringendo il Veneto alla finalina per il terzo e quarto posto vinta contro la Lombardia, campione in carica della scorsa edizione, 78 a 33.

La squadra femminile, invece, ha chiuso il girone in terza posizione con due sconfitte, rimediate rispettivamente con l’Emilia, 67 a 53 e la Lombardia 56 a 33, e una sola vittoria sul Piemonte 59 a 52. Questo piazzamento ha portato le ragazze di coach Pegoraro a sfidare in semifinale la seconda classificata del girone, l’Emilia Romagna, una partita che rispetto al “primo round” ha visto le venete imporsi 41 a 34 e staccare il pass per la finale contro la fortissima Lombardia. Nonostante il grande impegno negli ultimi quaranta minuti del torneo il Veneto non è riuscito a ribaltare il pronostico che ha confermato le “padroni di casa” imbattute, 65 a 34 il finale a favore delle lombarde.

I TABELLINI DELLE FINALI

Maschile finale 3/4 posto

Lombardia-Veneto 33-78 (10-16; 17-42; 24-65)
LOMBARDIA: Zhao 7, Cemmi, Beretta 3, Mandelli 6, Maestroni, Coghi 2, De Martin, Oberti 3, Arosio 8, Osarenkhoe, Colombo 1, Greppi 2. All. Saibene
VENETO: Barbero 12, Tadiotto 7, Nazarenco, Marangon 4, Biffis 4, Obljubech 10, Zanetti 2, Pinton 2, Borgiu 6, Rodeghiero 6, De Marchi 19, Livieri 6. All. Lunghi.

Finale 1°-2° posto femminile

Lombardia-Veneto 65-34                                                                                             LOMBARDIA: Russo 11, Lussignoli 5, Noble 8, Zanardi 17, Resemini 7, Luciani, Balzano 1, Nicosia 2, Scalvini 2, Occhiato 2, Diakhoumpa 3, Benedini 7. All. Visconti-Mannis.  VENETO: Longhi 7, Dainese, Formiconi 4, Andreanelli 3, Tau 3, Toffolo 2, Ghellere 2, Grotto, Pavan 2, Malin 2, Capuzzo 7, Osasuwa 4. All. Pegoraro.