C Silver, un playoff carico di sorprese

0
429

Incredibile Ponzano! La squadra allenata da Luca Cadorin (subentrato a stagione in corso a Filippo Osellame), dopo aver centrato i playoff solo all’ultima giornata (chiudendo però nell’arrivo multiplo a 30 punti al 6° posto), sembra ora proiettata verso la finale. I bianconeri, che già si erano imposti 2-0 nella serie dei quarti sulla Virtus Lido, ieri sera nel derby tutto trevigiano hanno espugnato per 78-73 al supplementare il campo di Roncade, testa di serie: al termine di una gara molto equilibrata e combattuta, riuscendo ad impattando nei 40′ regolamentari con una tripla di Cuzzit (mattatore dell’incontro, 26 punti); e sfruttando poi nell’overtime la sequenza di tiri liberi assegnati per antisportivo e tecnico (con relativa espulsione) comminati a Luca Bettin. Gara2 sabato a Ponzano (ore 20.30).

La Vigor Hesperia Conegliano di Paolo Sfriso, invece, ha avuto vita relativamente facile chiudendo 87-55 e un perentorio +32 (era sul +13 già all’intervallo) sul PlayBasket, che pure si era aggiudicata entrambi gli scontri diretti in stagione regolare. In questo caso, gara2 è in programma domenica sul campo di Dueville (ore 18.30).

Tutto, però, lascia presupporre che si vada verso una finale trevigiana…

Una quarta formazione della Marca, ovvero Ormelle, si dovrà contendere invece la salvezza con la Felmac Limena. La formazione di Manuel Pennazzato, dopo una rimonta che ha dell’incredibile (era stata a lungo fanalino di coda in stagione regolare), ieri sera si è imposta per 74 a 67 nella decisiva gara3 del primo turno di play out sul campo del Litorale Nord, condannato così a un’amara retrocessione. La seconda e decisiva serie di play out prenderà il via sabato sera alla palestra “Alpi” di Limena (ore 20.30).