Salzano e Leoncino vincono il titolo regionale 3×3

0
90

Sono il Basket Salzano e il Leoncino Basket Mestre Academy i primi campioni regionali Under 16 e Under 18 dei campionati 3×3. La nuova disciplina cestistica che sarà presente alle Olimpiadi di Tokyo 2020, sta prendendo sempre piu’ piede fra gli appassionati, pronti a vivere un’estate fra campetti e tornei.

A Camisano e Vicentino e Salzano si sono intanto disputate le prime Finali regionali maschili dedicate alle categorie Under 16 e Under 18. 48 le squadre che si sono sfidate in una due giorni di grandi emozioni che alla fine hanno visto festeggiare due quartetti veneziani: il Basket Salzano per l’Under 16 e il Leoncino Basket Mestre Academy nell’Under 18.

SALZANO: Giuseppe Nunziale, Marco Favaro, Daniele De Nat ed Enrico Secchi
LEONCINO: Gabriele Bisceglie, Edoardo Musco, Francesco Rossato e Nicolò Galdiolo

La prima finale in ordine cronologico giocata è stata quella Under18 andata in scena a Camisano Vicentino e a contendersi il titolo regionale e il pass per le Finali Nazionali di Bari alla fine sono arrivate Salzano, Paese e due squadre del Leoncino Basket Mestre Academy. Nelle due semifinali tanto spettacolo ed emozioni: nella prima Salzano si è imposta all’ultimo tiro 15-14 su Paese, mentre LBMA3 ha superato gli amici del LBMA1 15-13.
Ancora più emozionante la finale, che alla fine ha visto trionfare il quartetto di Salzano 15-12.

Emozioni anche domenica a Salzano, dove è andata in scena la finale Under16. Dopo un pomeriggio di gare a contendersi l’ambito titolo sono arrivate Ponzano, LBMA, Energy 2002 e Cittadella B. Se nella prima semifinale il Leoncino ha vinto agevolmente 14-6 su Ponzano, sono serviti ben tre supplementari a Cittadella per superare 15-14 i veronesi dell’Energy.
La finale invece ha sorriso nettamente a veneziani, che si sono imposti sui padovani 15-6.

Premiati come Mvp delle due giornate due giocatori del LBMA: l’Under 16 Gabriele Bisceglie e l’Under18 Francesco Bortoluzzi.