Serie D, Altavilla campione regionale. La corsa alla C Silver

0
73

L’Altavilla è campione regionale di serie D! La formazione di Giuliano Calgaro, a conferma di una stagione davvero incredibile ed esaltante chiusa con pieno merito in vetta nel girone Verde (un ruolino di marcia di ben 27 vittorie e una sola sconfitta, segnando quasi 78 punti di media a partita), si è aggiudicata entrambe le gare di finale con il Salzano ’03 prima nel girone Blu: nettamente per 112-66 in casa l’andata; 68-58 in quella di ritorno domenica scorsa.

Oltre alle due finaliste, il terzo salto di categoria (più eventualmente un quarto nello spareggio seguente con il Trentino Alto Adige, come avvenuto l’anno scorso) verrà sancito dal tabellone dei sempre molto avvincenti Play Off. Spresiano e Peschiera, partite con il favore del pronostico (viste la loro pole position nella griglia), sono entrambe già 1-0 nelle rispettive serie dei Quarti. Serie che, peraltro, nelle gara-1 disputate in settimana hanno visto tutte rispettare il fattore-campo (anche se, come nel caso di Solesino e Alvisiana, per un solo canestro di scarto). Nei Play Out, proprio a partire da questo fine settimana va in scena il 2° e decisivo turno per la salvezza: le due padovane In’s Arcella, Sensitive Np Dese più Nervesa della Battaglia e Concordia Schio le quattro squadre in lotta.

PLAY OFF – Quarti: Sabato, ore 20.45 Mansuè-Us Alvisiana (0-1); ore 21 Pieve ’94-Bc Solesino 1975 (0-1). Domenica, ore 18 Araceli Vicenza-Peschiera (0-1); ore 18.30 Buv Vigonza-Spresiano (0-1).

PLAY OUT – 2° Turno: Sabato, ore 20 In’s Arcella-Schio; ore 21 Nervesa-Sensitive Np Dese.