Vicenza si aggiudica il derby con il Fanola

0
144

Si decide solo in volata il derby veneto tra Fanola e VelcoFin, recupero del 18° turno di A2 disputato martedì sera a San Martino di Lupari.
Nonostante la differenza di obiettivi, la sfida ha regalato emozioni per tutti i 40 minuti: basta gettare uno sguardo ai parziali con la seconda e quarta frazione finite in parità, terza a favore delle padrone di casa, prima conquistata dalle viaggianti, con un +8 che, a lungo andare, si rivelerà un tesoretto assai prezioso per il successo.

Una bella ed emozionante battaglia che ha confermato anche sul parquet il grande lavoro fatto da queste due società. che vogliono essere protagoniste della seconda serie femminile italiana.

A fine gara, fra le top scorers, Fietta per San Martino, autrice di 22 punti, e Brcaninovic con 28 per Vicenza.

LUPE SAN MARTINO: L. Fietta ne, E. Fietta 22, Amabiglia 13, Scappin, Brutto, Crocetta 5, Milani 8, Profaiser 2, Pettenon, Diouf ne, Meroi, Baldi 8. All. Valentini.
AS VICENZA: M. Destro, Monaco 10, Mingardo 2, F. Destro 7, Stoppa ne, Gamba, Ferri 6, Brcaninovic 28, Santarelli 4, Zanetti 5, Pizzolato ne. All. Chimenti.
ARBITRI: Biondi di Trento e Roiaz di Muggia (TS).
PARZIALI: 14-22, 26-34, 39-43.
NOTE: Uscita per 5 falli: Meroi (40′), Amabiglia (40′). Tiri da due: San Martino 18/50, Vicenza 16/52. Tiri da tre: San Martino 5/20, Vicenza 4/12. Tiri liberi: San Martino 7/11, Vicenza 18/24.