Programma e convocazioni della Nazionale per la sfida di Treviso

0
172

Dopo vent’anni la Nazionale Italiana torna a Treviso per la terza partita delle FIBA World Cup 2019 Qualifiers contro i Paesi Bassi.

Il raduno avrà inizio lunedì 19 febbraio alle ore 12, presso il Relais Monaco Country Hotel di Ponzano, dove gli Azzurri alloggeranno fino al 24 febbraio, data in cui è prevista la partenza alla volta di Cluj in Romania.

Il primo allenamento della squadra è stato fissato per il pomeriggio stesso dell’arrivo e si terrà presso La Ghirada, dalle 17.30 alle ore 19.30. Nei giorni successivi la Nazionale si trasferirà al PalaVerde dove, il 20 e il 21 febbraio, sosterrà due allenamenti al giorno: il mattino dalle 10 alle 12 e il pomeriggio dalle 17.30 alle 19.30. Il 22 febbraio entrambi gli allenamenti subiranno delle modifiche orarie: quello del mattino, posticipato di mezz’ora, si terrà dalle 10.30 alle 12.30, quello pomeridiano dalle 18.30 alle 20.00. L’allenamento di rifinitura in vista della partita si svolgerà il 23 febbraio, dalle 10 alle 11.

La palla a due fra Italia e Paesi Bassi verrà alzata alle ore 20.15 del 23 febbraio al PalaVerde di Treviso.

Ecco i 16 giocatori scelti dal coach Meo Sacchetti, con il Veneto rappresentato dal giocatore dell’Umana Reyer Venezia Paul Biligha:

Awudu Abass (EA7 Emporio Armani Milano)
Pietro Aradori (Segafredo Virtus Bologna)
Paul Stephane Lionel Biligha (Umana Reyer Venezia)
Christian Charles Burns (Red October Cantù)
Andrea Crosariol (Red October Cantù)
Amedeo Della Valle (Grissin Bon Reggio Emilia)
Ariel Filloy (Sidigas Avellino)
Diego Flaccadori (Dolomiti Energia Trentino)
Simone Fontecchio (Ferramenta Vanoli Cremona)
Raphael Gaspardo (The Flexx Pistoia)
Alessandro Gentile (Segafredo Virtus Bologna)
Davide Pascolo (EA7 Emporio Armani Milano)
Achille Polonara (Banco di Sardegna Sassari)
Brian Sacchetti (Germani Basket Brescia)
Luca Vitali (Germani Basket Brescia)
Michele Vitali (Germani Basket Brescia)