Serie C: il punto su Gold e Silver

0
82

Tanto tuonò, che piovve! Giusto all’ultimo giro di lancetta, o per meglio dire all’ultima giornata del girone di andata, la Rucker Sanve ha perso la propria imbattibilità stagionale. La formazione di Marco Mian, che comunque non esce ridimensionata e resta anzi nettamente la battistrada in serie C Gold Veneta (con sei lunghezze di vantaggio sulle più dirette inseguitrici), ha dovuto cedere le armi per 67-61 a Caorle. Dopo ben 14 successi consecutivi, e non senza polemiche: in particolare riguardo all’espulsione del play Tracchi (un doppio tecnico, il secondo per simulazione). Più in generale, in questa occasione la miglior difesa del campionato (Caorle subisce 63,6 punti a partita) ha avuto la meglio sul miglior attacco (la Rucker Sanve viaggia ad oltre 82 punti).

Da segnalare, invece, che la lotta-salvezza sembra ridursi quasi esclusivamente ad un fatto vicentino: con Garcia Moreno Arzignano terzultima a 9 punti (penalizzata di 3 punti per il ritardato versamento della seconda rata di iscrizione); Bassano penultima a 6 (appaiata a Montebelluna); e Sportschool Dueville fanalino di coda a 4.

Su scala nazionale, invece, le uniche due formazioni rimaste a punteggio sono: Vigevano, con 16 vittorie, nel girone B di serie C Gold lombarda; e Don Bosco Crocetta Torino, con 12 nella piemontese (giunta, a sua volta, al termine del girone di andata).

Nello scorso fine settimana, si è conclusa anche la serie C Silver. Un campionato che vede in testa alla classifica due formazioni appaiate: il Roncade di Fabrizio Geromel, già finalista play off l’anno scorso, e la Virtus Murano 1954 di Andrea Ferraboschi, grande favorita di inizio stagione, con due sconfitte a testa (i trevigiani avanti essendosi aggiudicati, per di più in trasferta, lo scontro diretto), e potendo vantare entrambe le migliori difese. Nella classifica dei marcatori, invece, spicca Massimiliano Perlini: la guardia della Virtus Isola della Scala che viaggia a oltre 19 punti di media, con un high stagionale di 30 (nella vittoria contro Albignasego) … tanti quanti i suoi anni!