Il Regolamento dello Streetball o 3×3

0
87

Non conosci lo Streetball e vuoi apprenderne le regole? Oppure ti stai approcciando a questa disciplina e desideri apprendere il regolamento per giocare al meglio? Ecco qui tutte le linee guida sullo Streetball conosciuto anche come 3×3.

Il campo e la palla

La superficie di un campo di gioco regolamentare è 15 x 11 m. La palla ufficiale 3×3 deve essere usata in tutte le categorie.

Roster di squadra

4 giocatori: 3+1 sostituto.
Nota: nelle Competizioni Ufficiali FIBA 3×3 una gara deve cominciare con tre giocatori in campo.

Arbitri

1 o 2.

Segnapunti/Cronometrista

Fino a 2.

Time-out

1 per squadra e 2 time-out televisivi, se del caso, alla prima palla morta dopo 6:59 e 3:59.
Durata di 30 secondi.

Possesso iniziale

Lancio moneta.
Nota: la squadra che vince il lancio della moneta decide se prendere la palla o lasciarla per avere il possesso nel potenziale tempo supplementare.

Punteggi

1 punto e 2 punti, se segnato da dietro l’arco.

Durata del gioco e limite di punto

1×10 minuti di gioco.
Punteggio limite: 21 punti. Si applica esclusivamente in caso di tempo regolamentare di gioco.
Nota: qualora un cronometro non fosse disponibile la lunghezza delle gare e il punteggio limite sono a discrezione dell’organizzatore. FIBA raccomanda di uniformare il limite di punti alla durata della gara (10 min/10 punti, 15 min/15 punti, 21 min/21 punti).

Tempo supplementare

La prima squadra a segnare 2 punti vince la gara.

Cronometro

12 secondi.
Nota: qualora un cronometro non fosse disponibile gli arbitri devono avvertire e contare gli ultimi 5 secondi.

Tiri liberi susseguenti ad un fallo sul tiro

1 tiro libero.
2 tiri liberi, se il fallo è commesso dietro l’arco.

Limite di falli per squadra

6 falli di squadra.

Penalità per i falli di squadra n° 7, 8 e 9

2 tiri liberi.

Penalità per i falli di squadra dal 10° in poi

2 tiri liberi e possesso palla.

Possesso palla dopo un canestro realizzato

Palla alla difesa sotto il canestro.
La palla deve essere palleggiata o passata ad un giocatore dietro l’arco.
Alla squadra in difesa non è consentito di giocare per la palla all’interno del semicerchio di no-sfondamento sotto al canestro.

Possesso palla dopo una palla morta

Check dietro l’arco (in posizione centrale).

Possesso palla dopo un rimbalzo difensivo o una palla rubata

La palla deve essere passata/palleggiata dietro l’arco.

Possesso palla dopo una palla contesa

Possesso palla alla difesa.

Sostituzioni

In situazione di palla morta, prima del check.
Il sostituto può entrare in gioco dopo che il suo compagno sia uscito dal campo e dopo aver stabilito un contatto fisico con lui oltre la linea di fondocampo opposta al canestro. Le sostituzioni non necessitano di alcuna azione da parte degli Arbitri o degli Ufficiali di campo.

NOTE:

  • Un giocatore è considerato “dietro l’arco” se i suoi piedi sono dietro l’arco e non a contatto con la linea stessa.
  • Il Regolamento Ufficiale FIBA della Pallacanestro si applica in tutte le situazioni di gioco non specificamente menzionate sopra.
  • Per quanto riguarda classifiche, ritiri, squalifiche e proteste si consulti il Regolamento Ufficiale della Pallacanestro.